ottobre 2015

Qualche tempo fa, abbiamo affrontato la distinzione fra i carboidrati semplici e complessi. Oggi vorrei addentrarmi ulteriormente nell’immenso mondo dei cereali per conoscere più da vicino alcuni di loro e in particolare gli antiage dei neuroni. Avete capito bene, i cereali – riso, kamut e quinoa (che come ricorderete non è un cereale vero e proprio) – se scelti grezzi e in chicchi, mantengono attive tutte le funzioni cerebrali. Innanzitutto dobbiamo ricordarci che i cereali sono la fonte prioritaria di...

Nativa dell’Europa e dell’Asia centromeridionale, la maggiorana trova largo uso e consumo in cucina. Le foglie piccole, dolci e profumate, sono l’unica parte commestibile della pianta sia in versione secca che fresca. La maggiorana è una pianta aromatica universalmente nota: simbolo di felicità, serenità e fortuna, viene così descritta da un antico trattato: “È forse per la piacevolezza del suo odore che è pianta tanto grata alle donne, che non ve n’è quasi alcuna che non la pianti e curi...

Nei giardini e sui terrazzi l’aria sta diventando ricca dei gradevoli odori autunnali. Per profumare ancor di più i vasi, una delle spezie più inebriante è sicuramente l’anice stellato, che deve il nome alla sua tipica forma a punte. L’Illicium verum, questa è la sue denominazione botanica, è originario delle zone tropicali del Sud-est asiatico ed è un sempreverde che appartiene alla medesima famiglia delle magnolie. Cresce spontaneo in Cina, Vietnam, India del sud e Filippine. Alto, con portamento eretto, produce...

A volte (sfortunatamente non sempre) i nostri sforzi risultano utili a qualcosa, e riusciamo a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Per esempio, se abbiamo pianificato un periodo di allenamento con lo scopo di perdere peso, può capitare che arriviamo effettivamente al peso desiderato. Tutti felici e contenti a questo punto? Nemmeno per sogno. Mi spiace deludervi, ma la sfida vera incomincia adesso. Uno dei problemi più difficili da risolvere è infatti come mantenere il peso raggiunto con grandi...

Sono rimasto molto colpito quando ho letto che la carie dentale si colloca tra le malattie infettive più diffuse al mondo, in particolare in età pediatrica. I numeri non scherzano: nell’Europa occidentale la percentuale di bambini con almeno un dente cariato è del 68% tra gli 8 e i 9 anni e sale fino all’85% tra i 13 e i 14 anni (un problema non da poco, non credete?), e la prevalenza è in aumento nei Paesi in via di...

Vi sentite più fiacchi durante questo cambio di stagione? Ciò può essere dovuto a diverse cause: poca voglia di rituffarsi nella routine lavorativa, fatica fisica accumulata e non completamente smaltita durante le ferie estive che ormai sembrano un lontano ricordo, etc. Ma può avere anche cause più profonde come, ad esempio, una carenza di minerali, sostanze indispensabili per far funzionare al meglio tutti gli organi: l’estate e una sudorazione più abbondante del solito, magari aggravata da un po’ di disordine...

X